Nuovi successi per L’ultima spiaggia

L’Ultima Spiaggia (The Last Resort), il documentario diretto da Thanos Anastopoulos e Davide Del Degan prodotto da Mansarda Production, Fantasia, Arizona Productions e Rai Cinema, continua a mietere successi.

Il 21 marzo ha vinto come miglior documentario agli Iris Awards, i premi assegnati dall’Hellenic Film Academy (HFA) – l’equivalente dei nostri David di Donatello; inoltre è stato selezionato a Hot Docs Canadian International Documentary Festival, uno dei più importanti appuntamenti del settore dedicato al documentario, nella sezione World Showcase.

Il nome ufficiale è Bagno comunale La lanterna, ma per tutti, a Trieste, è semplicemente “el Pedocìn”: una spiaggia popolare, in pieno centro, divisa in due da un muro alto tre metri. Da un lato gli uomini, dall’altro le donne. Un mondo a parte, un’isola sospesa nel tempo affacciata su un mare che divide e unisce, allargando i confini che così si confondono e si mescolano nello stesso modo in cui si sono mescolati qui italiani e serbi, greci e sloveni, ebrei e tedeschi, austriaci e americani…
L’ultima spiaggia è il film documentario che Thanos Anastopoulos e Davide Del Degan hanno dedicato a questo luogo unico, alle donne e agli uomini che lo popolano, protagonisti di una tragicommedia sulla natura umana: spesso persone sole e dal passato (e talvolta dal presente) difficile, dotate di grande umanità. Selezionato fuori concorso all’ultimo Festival di Cannes.

News del 23 marzo 2017
http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi