Caterina, una vita nel 1891

Presentazione

Genere Documentario
Regia S.Morena, F.Però
Sceneggiatura S.Morena, F.Però
Produzione Bonawentura

Sono gli atti del processo intentato contro Caterina Bainat, giovane serva di Cormons che vaga per il Friuli e la Venezia Giulia alla ricerca di un luogo dove vivere e partorire la sua figlia illegittima, la base da cui parte la storia di questa ragazza. un documentario in grado di tracciare un quadro storico della nostra Regione nell’ultimo scorcio dell’Ottocento, quando Udine era già italiana, mentre Cormons e Trieste erano ancora austriache e quindi esisteva un confine: giuridico, monetario e istituzionale. Un documentario che racconti allo stesso tempo il dramma di una condizione femminile di povertà e abbandono in un mondo essenzialmente patriarcale dove la donna non aveva che pochi diritti: una situazione che rimanda ai tempi attuali di immigrazione e disagio; e come  nello spettacolo un giudice del mondo contemporaneo ricostruiva il caso, riportando al presente questa vicenda del passato, questa stessa figura ci permetterà di ripercorrere – attraverso i documenti, le testimonianze e i luoghi – le peripezie di Caterina.

Finanziato per lo Sviluppo (Bando 2013 – 10.164,70)

Credits

Regia/Director: S.Morena, F.Però
Sceneggiatura/Screenwriter: S.Morena, F.Però
Produzione/Production company: Bonawentura
http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi