Danza amara

Presentazione

Genere Documentario
Regia P.Verdecchi
Produzione Ops! Film

Precari nel loro squat a Barcellona, due gruppi di uomini senegalesi vagano in balia di una deriva esistenziale che sembra non finire mai. Disoccupati ma fieri, cercano disperatamente di sfruttare al meglio l’opportunità che gli è stata data. Di fronte alle difficoltà quotidiane reagiscono insieme, mentre le notti instancabilmente si succedono. Molestati dalla polizia che pattuglia le strade e da certi cittadini che credono che il generale Franco non avrebbe mai permesso questa indisciplina, cominciano a rendersi conto che il loro sogno europeo può essere solo un fuoco di paglia. Il regista P.V. cattura la rabbia, ma anche la tenerezza e la disperazione degli emarginati che non possiedono niente se non il tempo e la propria vita. Instancabili, si aggirano come una tribù perduta all’inseguimento di segrete e inudibili pulsazioni. Il film è girato in un bianco e nero preciso, elegante, nel puro stile del cinema d’osservazione. Al tempo feroce di una canzone rap, unisce la malinconia di una ballata reggae.

Finanziato per lo Sviluppo (Primo Bando 2016 – 9.179,87  euro)

Credits

Regia/Director: P.Verdecchi
Sceneggiatura/Screenwriter: F.Toich
Fotografia/DOP: P.Verdecchi
Montaggio/Editor: F.Toich
Suono/Sound: F.Morosini
Produzione/Production company: Ops!Film
http://livregratis.fr/ - http://club-ebook.fr/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi